domenica 10 aprile 2011

"PERDUNGHESTI" - Studio di B.Sulas sull'origine del toponimo: il terreno o la pianura dell'impresa militare

Che l'apporto della toponomastica sia indispensabile nella ricostruzione del profilo storico-archeologico di un territorio è cosa da tempo riconosciuta.
Il toponimo è il nome di un luogo. Un nome che questo luogo ha avuto in un determinato momento della sua storia e che di questo luogo esprime una qualche cosa: l'esistenza in passato di un bosco o di una palude, la casa di una famiglia o la proprietà di una persona, una certa attività che vi si svolgeva, ecc.
Il toponimo, quindi, assume un significato storico di grande importanza poiché può fornire delle informazioni preziose, quasi uniche, non individuabili nei documenti.
Si tratta di importanti reperti linguistici - con lo stesso valore dei reperti archeologici - di grande utilità per chi vuole ricostruire la storia di quel luogo o individuare qualche suo elemento essenziale.
Dopo aver pubblicato gli “Appunti sulla battaglia di Perdunghesti” di Giuseppe Mocci (*), proponiamo un importante studio inedito sull’origine del toponimo “Perdunghesti o Pardunghesti” a cura di Benedetto Sulas. 
Studio che - considerate le  conclusioni cui giunge  -  avvalora l’ipotesi che la battaglia dei sardo-punici contro i romani,  nota come la "Battaglia di Cornus" (215 a.C), possa essersi svolta effettivamente in territorio Riolese.


estratto mappa - loc. Perdunghesti (clicca per ingrandire)


IPOTESI SULL'ORIGINE DEL TOPONIMO "PERDUNGHESTI - PARDUNGHESTI"  
di Benedetto Sulas



“PERDUNGHESTI”


PERDUN  da                   PRAEDIUM  (lat. Praedium –ii = Terreno)

PRAEDIUM GHESTI

Metatesi  PRAE   à PAER;  caduta della  - i à PAERDUM; passaggio m à n
à PAERDUN


GHESTI da                       GESTI   lat. Gestum-i = Impresa (militare)
g  ha suono velare [g]

QUINDI

PERDUN GHESTI = Il terreno dell’impresa (militare)


**********


“PARDUNGHESTI”

PARDUN da                       PRATUM (lat. Pratum-i = Pianura)

PRADUM GHESTI

La sonorizzazione della T.

PARDUN

Metatesi PRA à PAR ;  passaggio m à n

QUINDI

PARDUN GHESTI = La pianura dell’impresa (militare)


Studio inedito di Benedetto Sulas 

Nessun commento:

Posta un commento